Lug 29, 2018 Notizie

EMEC selezionata da EU Gateway: un grande risultato e una grande opportunità in Asia

EMEC ha preso parte all’ultima missione, in ordine di tempo, organizzata in Asia nell’ambito di EU Gateway | Business Avenues, un’iniziativa finanziata dall’Unione Europea per supportare aziende selezionate nella creazione di solide relazioni commerciali all’interno dei mercati asiatici, in particolare in 4 aeree: Giappone, Cina, Corea e Sud-est asiatico (Singapore, Indonesia, Malesia, Filippine, Thailandia e Vietnam).

La possibilità di prendere parte alle business mission di EU Gateway, rientrando nei criteri di selezione previsti, è per EMEC un importante risultato in termini commerciali e un altrettanto importante punto di partenza per un’ulteriore espansione del proprio business. Il programma “EU Gateway | Business Avenues” costituisce infatti la principale piattaforma per stabilire relazioni di successo tra aziende europee e asiatiche, e le business mission funzionano come fondamentali biglietti d'ingresso per mercati che presentano opportunità importanti ma anche difficoltà nell’accesso, a causa di vincoli normativi o di differenze nella cultura aziendale.

Per la missione in programma dall’8 al 13 luglio a Singapore e a Kuala Lumpur, Malesia, e dedicata al settore delle tecnologie per l’acqua e l’ambiente, EU Gateway ha selezionato, oltre a EMEC, altre 43 aziende provenienti da 14 paesi UE.

La prima parte della missione ha previsto la partecipazione alla Singapore International Water Week a Singapore, uno dei principali hub per il commercio e la finanza mondiali e punto di partenza per tutte le missioni EU Gateway nel Sud-est asiatico. Al Marina Bay Sands Expo and Convention Centre, EMEC ha potuto esibire i suoi ultimi e più innovativi prodotti, con particolare risalto per la nuova pompa dosatrice con motore stepper PRISMA, e confrontarsi proficuamente con un notevole numero di visitatori e aziende asiatiche interessati alle innovazioni proposte dalle aziende europee.

Nella due-giorni di incontri B2B organizzati invece a Kuala Lumpur, EMEC ha partecipato a importanti meeting sulle opportunità offerte dal mercato malese, che solo nell’ultimo anno ha vissuto una crescita del 5,8%, e in particolare dalla Malaysian Investment Development Authority, entrando in contatto con possibili futuri partner in Malesia e non solo. Del resto l'UE è il terzo partner commerciale della Malesia e le aziende locali hanno un grande interesse per ciò che EMEC può offrire in quanto a tecnologie per il trattamento acque e per l'ambiente.

Durante le riunioni business-to-business, gli eventi di networking e le sessioni di briefing, EMEC ha avuto molte occasioni per incontrare utenti finali, agenti, distributori e potenziali partner nella regione, sfruttando pienamente la possibilità di far crescere il proprio raggio d'azione e avviare nuove collaborazioni commerciali nel Sud-est asiatico. Nel complesso, il Sud-est asiatico ha un enorme potenziale di mercato per le aziende che, come EMEC, stanno cercando di espandersi nella regione e il successo della missione attesta il crescente interesse e la necessità di soluzioni europee.

Le prossime missioni EU Gateway che potrebbero vedere la partecipazione di EMEC saranno nuovamente focalizzate sulle Tecnologie per l'Acqua e per l'Ambiente, e si svolgeranno nel 2019 in Giappone e, poi, di nuovo nel Sud-est asiatico (Singapore e Filippine).

 

36896892 1598503046926677 5167326328352931840 o